Ponteggio Elsa P40

La versatilità della piattaforma aerea autosollevante Elsa P40 la rende un’opzione ideale per svariati lavori in quota, coprendo attività come manutenzione, riparazione, applicazione di rivestimenti, vetrate, decorazioni, stuccatura e restauro di facciate, affreschi, costruzioni, restauri navali, rifacimento coperture, impiantistica industriale e demolizioni. Disponibile in due configurazioni, monocolonna con un’altezza indipendente di 6 metri e bicolonna con un’altezza di trasporto di 8 metri, questa piattaforma offre flessibilità applicativa.

Entrambe le versioni, oltre a garantire sicurezza con un sistema di sollevamento efficiente e sicuro, presentano una capacità di carico utile di 1600 kg. Questa robusta piattaforma integra diversi sistemi di sicurezza per proteggere gli operatori durante le operazioni in altezza, posizionandosi come una soluzione affidabile e efficiente per affrontare le sfide verticali in diversi contesti di lavoro.

DATI TECNICI:
– MASSIMA CAPACITA’ DI CARICO: 1800-4000Kg
– VELOCITA’ DI SOLELVAMENTO: 10,6 m/min
– ALTEZZA MASSIMA: 220 m